A Fabio Roia il premio Asilo Mariuccia 2023

Il prestigioso e storico riconoscimento della Fondazione Asilo Mariuccia assegnato a Fabio Roia, una personalità dal grande valore morale, garante della giustizia e da sempre in prima linea nel contrastare qualunque forma di violenza e sopruso nei confronti delle donne. “Il primo lavoro che noi dobbiamo fare per contrastare la violenza di genere è un lavoro nella nostra testa, nella nostra pancia e nella nostra cultura” ha dichiarato a caldo il Magistrato appena ricevuto il premio

Giunto alla sua undicesima edizione, il riconoscimento insignito a personalità milanesi che si sono distinte per il loro impegno civico e sociale, non è solamente una onorificenza simbolica, ma attesta un agire concreto. Un premio che permette di coniugare il quotidiano impegno profuso da FAM nei confronti di donne e minori vittime di qualunque forma di violenza, abuso o abbandono, alle azioni significative messe in campo da personalità di rilievo della società civile. Dalla sua nascita, nel 1902, la Fondazione ha accolto all’interno delle proprie strutture   5.600 ospiti.   Solo nel 2023 sono state 191   le persone assistite e di queste 56 sono uscite. Attualmente ci sono 137 ospiti tra mamme, bambini e minori senza genitori.   La maggior parte di loro proviene da Paesi africani (58%). Il 13% sono invece di nazionalità italiana.

Fabio Roia, fresco di nomina dal CSM a Presidente del Tribunale di Milano, ha ricoperto nella sua brillante carriera incarichi di grande rilievo come Pubblico Ministero nel “Pool soggetti deboli”, Presidente di Sezione presso il Tribunale di Milano, divisione misure di prevenzione, Componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Siede oggi al tavolo permanente contro la violenza di genere istituito dalla Regione Lombardia. Da sempre si occupa, come studioso e formatore, delle tematiche che riguardano la violenza contro le donne. Nel 2018 è stato insignito dal Comune di Milano della civica benemerenza “Ambrogino d’Oro”.




La Lectio Magistralis “Mamme e bambini, la libertà per vincere la violenza”

La cerimonia di premiazione è stata l’occasione per assistere anche ad un convegno organizzato con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, di UNEBA Lombardia, del CROAS Lombardia (Consiglio Regionale Ordine Assistenti Sociali)  e della Fondazione Cariplo e in collaborazione con il Distretto Lions 108lb4 , a cui hanno partecipato come relatori, oltre al Presidente Roia, la Presidente AIAF (Associazione Italiana degli Avvocati per la famiglia e i minori) Cinzia Calabrese; la Consigliera di Parità Regionale, Valeria Gerla. Ha moderato la giornalista di Famiglia Cristiana, Elisa Chiari.

Durante la Lectio Magistralis del Presidente Roia e negli interventi successivi è emerso in modo evidente quanto la violenza verso le donne e il disagio sociale vissuto dai minori rappresentino un problema che non può essere affrontato in modo singolo, occorre fare sistema e attuare politiche di protezione sociale efficaci e concrete, superando ostacoli di carattere burocratico, ma soprattutto pensando ad un modello di supporto che vada oltre l’emergenza.

Emanuela Baio, Presidente della Fondazione Asilo Mariuccia ha espresso il proprio orgoglio nell’assegnare il premio al Fabio Roia, “una personalità così importante e garante non solo della legge ma della dignità delle persone. Non è infatti pensabile arginare la violenza verso le donne lavorando a compartimenti stagni, servono interventi sistemici, con forme di collaborazione tra istituzioni, realtà del privato sociale e professionisti sempre meglio qualificati. FAM vuole impegnarsi sempre più per essere ‘ascensore sociale’ per donne e minori, con l’obiettivo di consentire loro di conquistarsi autonomia, indipendenza e quindi dignità umana”.

“Chi ha fondato l’Asilo Mariuccia, ha alimentato agli inizi del ‘900 un movimento femminista di emancipazione della donna e adesso ricevo un premio che mi riempie di orgoglio, perché è un premio che viene da un’istituzione che rappresenta Milano. – ha commentato il Presidente del Tribunale Milanese, Fabio Roia.

Vuoi rivivere l'esperienza del Premio Asilo Mariuccia 2023? Guarda il nostro video-racconto, pubblicato sul    canale Youtube    di Fondazione Asilo Mariuccia.